Donne

Donne8 Marzo Festa della Donna,di colei che è tale anche senza calze a rete e minigonna.Simbolo di femminilità, un ruolo importante nella società.Donne semplici o di carriera che sanno trasformarsi quando è sera.Che siano casalinghe operaie attrici o imprenditricil'importante è che il Mondo riconosca i loro sacrifici.Donne colonne portanti del Mondoattorno a loro gira il nostro Mondo.Siano madri naturali o surrogate,che siano madri single o mogli abbandonatela cosa più importante è di essere rispettate.Donne sole o madri abbandonatesono ingiuste le violenze fra le mura domestiche consumate.Capaci di un grande immenso sacrificio quando si dividonofra la famiglia la casa e l'ufficio.Donne dal corpo esile o arrotondatoè importante che non venga disprezzato e sfruttato.Donne nate con questo sessonon vengano sfruttate per esso.Donne amiche madri mogli o sorellepossano godere del diritto alla vitanelle sue cose più belle.Donne scelte come portavoce della societàabbiano diritti parola e libertà.A volte hanno paura di invecchiare e dai cosmeticisi lasciano tentare.Le vedi alla ricerca del grande Amoredi un uomo che le faccia battere il cuore.Qualcuno dona loro un fiorequalcuno le dedica canzoni d'Amorema al mondo intero loro non chiedono altro checomprensione rispetto e tanto tanto sincero Amore,perché hanno un cuore grande che batte solo per l'amorela vita e l'orgoglio di essere Donna.Nives FezzardiDedicata a tutte le donnePoesia vincitrice del Premio "Frida Kahlo" 2022Pubblicata su "L'Arte delle Donne" a cura di Salvo Nugnes

Fezzardi Nives