Il miliardario

Il miliardario

Gli abitanti della piccola città di Goldenville si erano abituati alla presenza opprimente dello spietato miliardario Mr. Steel. Aveva rilevato le fabbriche della città e aveva costruito un impero sulle sue fondamenta. Sembrava deciso a fare sua la città, ma gli abitanti erano determinati a mantenere intatto il loro stile di vita. Questa determinazione fu messa alla prova quando una mattina l'intera città fu convocata a una riunione nella villa di Steel. I cittadini erano comprensibilmente terrorizzati quando entrarono nell'edificio, aspettandosi il peggio. Tuttavia, con grande sorpresa, il signor Steel rivelò di avere un piano per aiutare la città nel momento del bisogno. Disse loro che aveva acquistato il terreno per un nuovo ospedale, da costruire e gestire per conto della città. Un gesto generoso, che lasciò gli abitanti della città in soggezione. Il signor Steel era sempre stato conosciuto come un uomo d'affari spietato, ma questo atto di gentilezza era completamente fuori dal suo carattere. Nessuno sapeva perché l'avesse fatto, ma tutti lo ringraziarono abbondantemente. L'edificio dell'ospedale fu completato a tempo di record e la città poté ricevere l'assistenza medica di cui aveva disperatamente bisogno. Fu un dono salvavita da parte del signor Steel, un gesto indimenticabile!. Curiosi di sapere cosa avesse ispirato un'azione così singolare, gli abitanti della città si rivolsero al loro capo, ma per quanto glielo chiedessero, egli non rivelò mai il segreto del perché l'avesse fatto. Ancora oggi, il mistero che si cela dietro il gesto gentile del signor Steel rimane irrisolto.